Scheda madre di centrale lares 16-IP Visualizza ingrandito

Scheda madre di centrale lares 16-IP

KSI1100016.300

Nuovo

Scheda madre di centrale lares 16-IP

Maggiori dettagli

1 Articolo Disponibile

Disponibile - Spedizione entro 48 ore

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 34 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 34 punti può essere convertito in un buono di 3,40 €.


340,38 €

Dettagli

Lares è il nome della nuovissima generazione di centrali antintrusione professionali di Ksenia Security. 
Chiamarle semplicemente centrali anti-intrusione è veramente riduttivo considerando le loro enormi potenzialità che spaziano in tutti i settori della sicurezza e che vengono concentrate in un unico sistema incredibilmente  intelligente e veloce in grado di controllare installazioni anche molto complesse dal punto di vista dell'integrazione. Esse sono disponibili in 3 taglie e 5 versioni diverse espandibili da 16 fino a 128 ingressi, in grado quindi di coprire tutte le applicazioni dal piccolo residenziale al commerciale. 
L'unicità e la potenzialità della famiglia di centrali lares consiste principalmente nella loro modularità e versatilità anche a valle dell'installazione di un impianto di piccole dimensioni è possibile prevedere , grazie alla  vasta gamma di periferiche che è in grado di gestire ed alla possibilità di connessione IP, di adattarsi ad ogni esigenza attuale ma anche di ampliamenti successivi, sia  in ambito antintrusione che in ambito TVCC o di controllo di accessi e, più in generale,  per le principali applicazioni domotiche.

 

Web Server Integrato (demo link)

Grazie al Web Server integrato sulle centrali lares IP è possibile gestire l'impianto da remoto ed effettuare:

  • inserimenti / disinserimenti
  • attivazioni / disattivazioni di uscite
  • esclusione / reinclusione di zone
  • lettura del log eventi
  • visualizzazione dello stato delle partizioni e dei guasti
  • interazione con le mappe grafiche

 ipad_iphone

 

Sezione ingressi

Ogni scheda di centrale dispone di 6 ingressi programmabili e di 4 morsetti che in sede di installazione possono essere configurati come ingressi o come uscite. In pratica a bordo della centrale abbiamo già fino a 10 ingressi. Inoltre è disponibile un apposito connettore per il collegamento delle protezioni contro l'apertura e la rimozione dal muro della centrale. A seconda del modello, il numero degli ingressi può essere ampliato fino ad un massimo di 128. Che siano ingressi sulla scheda di centrale o sul modulo auxi, ogni ingresso è programmabile a seconda delle esigenze: 5 diversi tipi di bilanciamento (NC, NA, EOL, 2EOL e triplo bilanciamento); collegamento diretto di sensori di tipo tapparella o inerziale; risposta nel sistema (24h, immediato, ritardato di ingresso, ritardato di uscita, percorso di ingresso,  terminatore di uscita); funzioni di comando (inserimento e disinserimento di gruppi, blocco chiamate, reset allarmi) e molte altre funzioni.
Nel caso delle zone di percorso, è possibile con estrema semplicità decidere se esse debbano rispettare o meno una sequenza di violazione, sia in ingresso che in uscita, ed anche quale sia l'ultima zona del percorso, in modo da attivare il sistema quando il percorso sia stato completato, anche se il relativo tempo non è ancora scaduto.
Gli ingressi sono anche raggruppabili in gruppi in AND tra di loro, in modo da attivare l'allarme o qualunque evento di sistema solo se tutte le zone appartenenti al gruppo sono state violate. Inoltre, anche in questo caso, si può decidere facilmente se esse debbano essere violate in sequenza o meno.

Sezione uscite

La scheda di centrale dispone di una uscita relè programmabile da 1 A a doppio scambio supervisionata e di 4 uscite OC da 500mA. A seconda del modello, il numero di uscite può essere ampliato fino ad un  massimo di 64. Che siano uscite sulla scheda di centrale o sul modulo auxi, ogni uscita è programmabile a seconda delle esigenze: polarità (normalmente aperta o normalmente chiusa); funzionamento (bistabile o monostabile);  tempi di attivazione (tempo di ON e tempo di OFF). Le uscite possono essere liberamente associate agli eventi di centrale o comandate manualmente da tastiera o da remoto.

Partizioni

Ogni ingresso può essere associato liberamente ad un gruppo (partizione) per semplificarne la gestione, a seconda del modello sono disponibili 8 o 16 partizioni (vedi tabella all'ultima pagina). Per ogni partizione è possibile programmare i tempi (ingresso, uscita, pre-avviso, ronda) oltre che definire diverse modalità di inserimento.

Interfaccia USB

Ogni centrale dispone di una interfaccia micro USB On-the-go in grado di collegarsi direttamente al PC per programmare la centrale o visualizzarne lo stato. La stessa porta può essere usata mediante un apposito adattatore per effettuare l'upload della programmazione direttamente e comodamente tramite una chiave flash USB senza ausilio di PC.

Connettività Ethernet

Nelle versioni lares16-IP, lares48-IP e lares128-IP è già integrata sulla scheda l'interfaccia ethernet: una soluzione che permette di gestire comodamente la centrale da ogni parte del mondo da una qualsiasi connessione internet. È possibile tramite essa programmare la centrale, effettuare tutte le operazioni di gestione disponibili nel sistema attraverso il WEB-SERVER integrato, che permette con qualunque internet browser di collegarsi alla centrale. Il sistema è protetto da una tripla sicurezza: tutte le operazioni da remoto richiedono l'inserimento del PIN, i dati viaggiano sulla rete mediante protocollo cifrato e infine è possibile disabilitare in qualunque istante l'accesso da remoto o limitarne le funzionalità (per esempio solo per visualizzare lo stato in tempo reale o per leggere il registro eventi).

Messaggi vocali

Sulla centrale possono essere registrati fino a 200 messaggi vocali distinti, essi permettono di avvisare l'utente in caso di allarme o guasto (con un messaggio personalizzato per ogni zona) o di guidare l'utente nelle varie funzioni dell'impianto. I messaggi vocali sono poi gestiti da gemino (se inviati via GSM), pontis (nel caso di segnalazioni via PSTN) o riprodotti localmente sulle tastiere ergo. 
Possono essere registrati in 3 diversi modi: direttamente dal microfono della tastiera ergo, dal microfono del vostro PC, importando dei file wave o mediante due motori di sintesi vocale text-to-speech (TTS): entrambi disponibili attraverso il software di programmazione basis: uno offerto gratuitamente, il secondo di qualità eccellente grazie alle librerie Loquendo® (*) rilasciato mediante licenza a pagamento "one off" con la quale l'installatore potrà programmare sia le centrali della serie lares, i comunicatori della serie gemino ed altri futuri dispositivi.

loquendo

Controllo da remoto dell?impianto

L'impianto può essere comodamente gestito da remoto attraverso le seguenti  opzioni disponibili: mediante il Web-Server integrato, chiamando comodamente la centrale via GSM o PSTN attraverso il menu guidato, inviando SMS, o collegandosi con un modem standard attraverso la scheda PSTN pontis.

Controllo della alimentazione

lares controlla sia la tensione di alimentazione esterna sia la batteria. Periodicamente verifica lo stato di efficienza della batteria e ci avvisa in caso di problemi. Inoltre in caso di prolungata assenza dell'alimentazione, lares dispone della funzione di stacco della batteria per prevenire le scariche profonde, ma non è una semplice protezione: è la centrale stessa a scollegare la batteria e prima di "autospegnersi",  lares effettua tutti i controlli necessari, memorizza data ed ora dello spegnimento per eventuali controlli e poi effettua uno spegnimento immune da ogni problema. In questo caso anche le sirene presenti non suoneranno, evitando inutili disturbi.

Certificazioni

Europa CE, RoHS,  EN50131-3 grado 3

Programmazione

Le centrali lares si possono programmare da PC, tramite IP ( per la versione con Ethernet integrata) e direttamente tramite upload su  porta USB .

Parti comprese

Ogni scheda PCBA di centrale viene consegnata con:

  • 4 distanziatori per fissaggio in contenitore metallico
  • 1 guida utente e guida rapida di installazione in ITA/EN

Accessori Opzionali

Contenitore metallico bianco / KSI7402100.010
Solo contenitore metallico verniciato bianco con chiusura a chiave: può contenere scheda centrale lares, 1 modulo PSTN pontis oppure in alternativa un modulo espansione auxi, 1 alimentatore e 1 batteria di back-up da 12 V/7Ah

Alimentatore Switching 12V.-1,7 A
Codice KSI7101217.000    

Alimentatore Switching 12V.- 3,0 A
Codice KSI7101230.000    

Batteria al piombo 12 Vcc-7Ah
Codice KSI7212070.000

Recensioni

Scrivi una recensione

Scheda madre di centrale lares 16-IP

Scheda madre di centrale lares 16-IP

Scheda madre di centrale lares 16-IP

Accessori

7 altri prodotti della stessa categoria: